“Rivelazione”: ecco il nome del nuovo giornale di Samuel Colombo in difesa della verità e della sana dottrina Cattolica contro poteri forti e Massoneria

rivelazione-01

Il giornale cattolico “Rivelazione” nasce in dicembre 2017 su iniziativa di Samuel Colombo, che ne è il Fondatore e Direttore, per difendere la Verità, diffondere una corretta informazione, dare voce a chi non ha voce, combattere contro la disinformazione, sostenere il talento, diffondere messaggi positivi e di speranza, lottare contro gli interessi dei poteri forti e della Massoneria, difendere la sana Dottrina Cattolica che oggi più che mai è minacciata, dare voce ai Santi che oggi sembrano più che mai dimenticati, analizzare gli avvenimenti che accadono in Italia e nel mondo in chiave soprannaturale e da cristiani autentici, offrire spunti di riflessione ma soprattutto una corretta interpretazione della Bibbia, in modo particolare del Libro dell’Apocalisse in vista della seconda venuta di Gesù Cristo.

Per fare questo “Rivelazione” si avvale di un team di professionisti preparato e composto da sacerdoti tra cui esorcisti, teologi, laici impegnati, giornalisti, avvocati.

Il giornale “Rivelazione” nasce dal desiderio di verità, di ricerca della verità in un mondo in cui l’uomo ha perso il binario da percorrere.

Il giornale “Rivelazione” non pretende di insegnare verità incontestabili ma vuole spingere l’uomo a riflettere su verità che i nuovi tempi, nei quali l’uomo oggi sta vivendo, vogliono cambiare.

Attraverso questo giornale si vuole spingere l’uomo alla riflessione, alla consapevolezza di chi è e da dove discende.

Troppa confusione aleggia nella testa dell’uomo oggi più che mai alla ricerca del vero, di quel vero che non infastidisce, non divide, non accusa, non obbliga, non calpesta ma prima di tutto rispetta, ascolta e rimane fedele a quella luce divina che da sempre riscalda i cuori.

È un giornale nuovo, innovativo perché vuole restituire all’uomo la sua dignità.

Vuole riportare l’uomo a credere in se stesso, nelle sue capacità e soprattutto in quel legame intimo e profondo che lo lega al suo Creatore.

È un giornale innovativo perché attraverso i fatti di cronaca si vuole spingere l’uomo a non lasciarsi trasportare dall’impeto degli eventi che si susseguono ma ad avere la capacità di fermarsi, pensare e riflettere senza alcuna paura, costrizione.

Questo giornale è innovativo perché dà voce a ciascuno, scende in campo per ogni uomo e donna che ancora hanno il coraggio e la forza di tornare alle origini.

Questo giornale è nuovo non perché si schiera a difesa di qualcuno ma perché non si nasconde dietro false teorie, innovazioni o invenzioni ma ha il coraggio di svelare la verità che trova il suo fondamento nel rimanere uomini e donne di ieri, oggi e domani.

 

Tutti dobbiamo sentirci chiamati ad essere missionari di verità” – dice Samuel Colombo e continua – “Non possiamo più fidarci dei Media tradizionali, dobbiamo approfondire, interrogarci, riflettere, documentarci. Non possiamo permettere di accettare supinamente, di accettare passivamente ciò che ogni giorno ci viene propinato. E qui non si tratta di essere ‘complottisti’ bensì di usare sempre la propria testa che non deve mai essere volta a odiare il prossimo come invece certi leoni da tastiera, evidentemente insoddisfatti della vita, sono soliti fare.

All’interno del Vaticano vi è oggi più che mai una battaglia in corso.

“Dove sta la verità..” si domanda la gente..

A costoro io dico: fino a ieri in chi e in cosa avete creduto? La Verità di ieri, quella per cui Cristo è morto sulla croce e i Santi e Martiri nel corso della storia hanno sacrificato la loro vita, è uguale a quella di oggi, proprio perché immutabile.

La Bibbia in Ebrei al capitolo 13, 8-9 dice: “Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e sempre! Non lasciatevi sviare da dottrine diverse e peregrine.”

Oggi più che mai il nemico è all’interno della Chiesa e ne sta costruendo un’altra di stampo umano rinnegando tutto ciò che è stato nel nome di un modernismo sostenuto da un ateismo e un comunismo usati dalla Massoneria per eliminare la reale presenza di Gesù Cristo.

La società oggi più che mai pensa di non aver più bisogno di Dio.

Io credo che presto ci accorgeremo che cosa significherà aver abbandonato Dio. Penso che presto vedremo che significa aver eliminato Dio dalle nostre vite. 

Porre l’uomo al centro dell’universo con le sue voglie e i suoi piaceri sfrenati senza più buon senso, senza più ragionevolezza in nome di una finta libertà che in realtà non è che anarchia porterà solo all’autodistruzione.

A tal riguardo, e concludo, il Cardinal Burke ha detto: “Forse siamo arrivati alla fine dei tempi.””

 

Il giornale “Rivelazione” sostiene ufficialmente la missione di don Alessandro Minutella.

Ma chi è don Alessandro Maria Minutella?

Uno tra i pochi sacerdoti a livello mondiale che sull’esempio di Sant’Atanasio sta cercando di difendere la sana dottrina cattolica dall’eresia imperante smascherando da una parte e dall’altra contrastando questa falsa chiesa di Bergoglio impegnata nel progetto massonico di creazione di un’unica religione mondiale.

 

Samuel Colombo è Amministratore Delegato e Fondatore della West Africa Corporation, società media con sede legale a Londra e sede operativa in Africa occidentale. Giornalista internazionale, Direttore del giornale “Rivelazione”. Artista internazionale emergente, cantante e compositore di origini italiane. Fondatore e Presidente della “Solidarity”, organizzazione volontaria che opera in Sierra Leone a sostegno della vita e impegnata a ridurre il tasso di mortalità dei bambini 0-5 anni.

Laureato in comunicazione con Master all’Università IULM di Milano è da sempre appassionato di politica e da diversi anni di questioni religiose e di fede oltre che impegnato a diffondere messaggi positivi, di speranza e a sostegno della verità.

Samuel Colombo ha intervistato politici tra cui l’ex vice presidente di regione Lombardia Mario Mantovani, il candidato alla Presidenza del consiglio per ‘Casapound’ Simone di Stefano, persone di Chiesa, teologi di fama nazionale e artisti.


Share the Story
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Posted on 02/08/2018 in Never Lose Hope, State Of Play

Written by Samuel Colombo

Back to Top